Mauro Covacich

Narrazioni e conferenze Riflessioni
Scrittore

…..A PERDIFIATO AL TOCATI’….

Ritorna a mettersi in gioco al Festival, Mauro Covacich con “ A perdifiato “ la prima inquieta opera del Ciclo delle stelle, riedita quest’anno da La nave di Teseo. Storia intensa di sfide, in cui le vicende del maratoneta e della sua biografia sportiva appaiono come un audace pretesto architettato per mettere sullo sfondo il tema vero del libro : la fatica di assumersi responsabilità genitoriali ,di dare nuova linfa a una vita di coppia che sembra ignara di essere guardata nella sua profonda crisi generativa. Anche qui è la vita reale a dare ispirazione mai banale, ai suoi racconti dal finale inaspettato il cui tema è sempre il proprio viaggio, la propria tormentata ricerca interiore. Carolina Pernigo , italianista di “ Critica Letteraria” autrice di riflessioni profonde su “ La città interiore” , il romanzo autobiografico con cui Covacich è stato finalista al Campiello 2017 e Annalisa Buzzola, giovane e apprezzata filologa veronese , dialogheranno con lui domenica 16 settembre , alle 10.30 in sala Nervi. Introduce Chiara Stella.

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi