Maratona di lettura: il Barone Rampante

Avvenimenti
a cura del Circolo Lettori di Verona

In occasione dell’inaugurazione dell’undicesima edizione de “Il Circolo dei lettori di Verona” avrà luogo, all’interno del Festival, una maratona di lettura dedicata al romanzo Il barone rampante (1957) di Italo Calvino. Il Circolo, nato nel 2008, da dieci anni promuove e diffonde la lettura a voce alta e la lettura condivisa.

Mai come in questo caso la lettura collettiva si rivela una pratica tanto adatta a ricreare il ritmo musicale degli sguardi, delle emozioni e dei pensieri raccontati da Calvino, specie in passi come quello citato qui di seguito, di sicuro tra i più noti di questo suo romanzo, capace tra tutti di descrivere la relazione che unisce i protagonisti.

«S’era fatta dolce, e Cosimo a questi passaggi repentini non finiva di stupirsi. Le venne vicino. Viola era d’oro e miele. Si conobbero. Lui conobbe lei e se stesso, perché in verità non s’era mai saputo. E lei conobbe lui e se stessa, perché pur essendosi saputa sempre, mai si era potuta riconoscere così.»

(Calvino I., Il barone rampante, Torino, Einaudi 1957, cap. XXI)

Tutti possono partecipare a questo avvenimento, leggendo una pagina. Per segnalare la propria adesione scrivere a carnielli.circololettoriverona@gmail.com o chiamare al numero 348 8851833.

 

Nella foto Giorgio Pressburger, regista, scrittore e drammaturgo ungherese, in occasione della Maratona di lettura che si è svolta al Tocatì nel 2013

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi