Fulvio Ervas

Narrazioni e conferenze Riflessioni
Scrittore

NONNITUDINE 

“Quando nasce un figlio, la palla rossa della vita rimbalza una volta. Quando nasce un nipote, la palla rimbalza una volta ancora”. Garbata e giocosa ma profonda, la frase si legge in “Nonnitudine, il libro che nel 2017 Fulvio Ervas ha dedicato alle emozioni e riflessioni suscitate dall’arrivo del primo nipotino”. Professore di Scienze Naturali, appassionato di fisica delle particelle elementari e autore di 13 romanzi molto diversi tra loro, Ervas volge sul mondo che lo circonda uno sguardo capace di freschezza e originalità anche nel coglierne i lati più oscuri. Come accade negli otto romanzi che hanno come protagonista l’Ispettore Stucky, tra cui “Finché c’è prosecco c’è speranza” (diventato anche un film di Antonio Padovan con Giuseppe Battiston nei panni di Stucky) e il recentissimo “C’era il mare” che si svolge tra Treviso e Marghera. Molto noto anche “Se ti abbraccio non aver paura” che ha vinto il premio Anima, il premio Viadana Giovani ed è stato nominato Libro dell’anno 2012 da Fahrenheit Rai Radio 3. Tutti i libri sono editi da Marcos y Marcos.

Introduce Lorenza Pizzinelli, giornalista

Dialoga con l’autore, Massimo Natale, professore di Letteratura italiana all’università di Verona.

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi