Borella

Giochi Tradizionali Italiani I Giochi
Gruppo amici della Borella - Casale sul Sile, Veneto

Quando

Sab. e Dom. dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.30


Dove

X

Annullato in caso di pioggia

Giocare a Borella significa immergersi nel mondo contadino della Marca Trevigiana, dove il legno d’acero detto “òpio” abbondava e la sfida avveniva nei cortili delle case, tra le vigne e nelle osterie. Un gioco che risale alla metà del ‘500 e vive ancora oggi grazie a una cinquantina di giocatori. Per vincere dovrete lanciare ad una distanza di 16m una grossa boccia di legno di òpio e colpire 3 birilli, i sòni, dopo aver fatto rimbalzare a terra la palla. I più bravi faranno “San Martin”, una valanga che travolge tutto buttando giù i sòni in un colpo solo; chi invece abbatterà 2 birilli farà “gambarel”, cioè quando un sòn fa lo sgambetto all’altro facendolo cadere.

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi