Condividere Tocatì. Co-scrittura del formulario di candidatura: prima riunione internazionale

Venerdì 12 Aprile 2019, presso la Sala Pasetto di Palazzo Barbieri, sede del Comune di Verona, si è svolto il primo incontro internazionale di co-scrittura del formulario di candidatura di Tocatì al Registro delle Buone Pratica di Salvaguardia del patrimonio culturale immateriale.

Il progetto di candidatura multinazionale è il risultato di un lungo processo di riflessioni e esperienze condivise a livello nazionale e internazionale. Tutti i partecipanti invitati a questo incontro hanno già contribuito, dal 2016 alle diverse edizioni del Seminario Internazionale “Tocatì. Un patrimonio condiviso” con il patrocinio dell’Unesco e il sostegno della Regione del Veneto, il Comune di Verona, il Ministero per i Beni e le attività culturali e la Commissione nazionale per l’Unesco. Il processo di candidatura è condiviso da un gran numero di comunità ludiche, istituzioni, ONG accreditate a livello nazionale ed europeo.

 

GLI OBIETTIVI DELL’INCONTRO:

Questo incontro ha avuto tre obiettivi principali

  • Condivisione della prima bozza dell’ICH03, in corso di revisione;
  • Revisione e riflessione sull’uso del Protocollo di Verona come modulo di consenso e strumento di cooperazione;
  • Definizione dei ruoli di partenariato europeo e istituzione di un comitato direttivo e di un gruppo di lavoro internazionali.

HANNO PARTECIPATO:

Sophie Muyallert, Policy advisor Flemish Government Intangible Cultural Heritage, Belgium
Marc Jacobs, Director FARO – Flemish interface centre for cultural heritage, ICH facilitator, Belgium

Jorijn Neyrinck, Director Workshop Intangible Heritage Flanders, Belgium Erik De vroede, Sportimonium, Belgium
Rut Carek, National Commission for Unesco, Croatia
Milivoj Pacenti, Istrie pljockarski Savez, Croatia

Antigoni Polyniki, National Commission for Unesco, Cyprus
Isabelle Chave, Chief heritage curator. Assistant to the head of department for research and scientific policy. Ethnological Heritage – Intangible Cultural Heritage. Directorate General for Heritage / French Ministry of Culture, France
Peggy Liaigre, Falsab, Brittany Confederation of Traditional Sports and Games, France Giorgio Paolo Avigo, President AGA
Giuseppe Giacon, Vice-president, AGA
Valentina Lapiccirella Zingari, Simbdea-AGA, ICH Facilitator, Italy
Domenico Zugliani, Unesco Office of the Verona municipality
Gabriele Ren, Cultural sector, Verona municipality
Cultural activities and sport, Veneto Region
Elena Sinibaldi, General Secretariat service 1, Unesco Office, Ministry of cultural heritage and activities, Italy
Renata Meazza, ICH expert, Italy
Agostina Lavagnino, D.G. Autonomy and Culture. U.O. Programming and cultural enhancement Heritage Structure and Cultural Enterprises – Archives of Ethnography and Social History (AESS) Lombardy Region, Italy
Benedetta Ubertazzi, University Milano Bicocca, ICH Facilitator, Italy

Clicca qui per visualizzare il Programma dell’Incontro

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi